opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Trappola per volpi : il primo caso del detective contadino Pietro Bensi e del suo fagiano, il dottor Vitaliano Draghi : giallo

Silei, Fabrizio

2019

Abstract
Occhi chiari, baffetti neri, borsalino e soprabito, come un poliziotto del cinema. "Ma questo, santo cielo, sembra un ragazzino appena uscito dall'università!" pensa il tranviere Ettore Becchi scrutando il vicecommissario Vitaliano Draghi, appena giunto sull'argine dell'Arno a verificare la situazione. È l'alba del 3 luglio 1936 e, in una Firenze ancora avvolta nella nebbia, vicino a un vespasiano, l'uomo ha scoperto qualcosa di inquietante: una donna distesa nell'erba, l'elegante vestito macchiato di sangue. Vitaliano sente un'ondata di ansia nel petto: i suoi superiori sono assenti, è il suo primo vero caso, e ancora non sa quanto importante e delicato. La vittima, infatti, è la giovane moglie del senator Bistacchi, vicinissimo al Duce. Vitaliano, che un giorno sì e un giorno no si pente di aver mollato la letteratura per la criminologia, capisce di aver bisogno di rinforzi. Ma non basta un aiuto qualsiasi, serve una mente davvero prodigiosa: quella di Pietro Bensi, il contadino della fattoria nel Chianti in cui è cresciuto [...]
  • Lo trovi in
  • Scheda
NAPMV@Mercogliano (AV) B. statale del Monumento nazionale di Montevergine

Mercogliano (AV) B. statale del Monumento nazionale di Montevergine

Tutti i servizi

Servizi

Inventario
166324
Collocazione
CAP 004. 037
Note
1 v. (dono de Falco)